BLACK FRIDAY SPECIAL PRICE

DIETA MIMA DIGIUNO

La Dieta Mima DigiunoTM è il risultato di anni di studi clinici e ricerche scientifiche. Combinando una restrizione calorica con precise quantità di macronutrienti (proteine, grassi, carboidrati, fibre) e micronutrienti (vitamine e minerali) è possibile attivare i medesimi meccanismi che l’organismo adotta in periodi di digiuno. Pur mangiando quotidianamente, si ottengono gli effetti di un digiuno prolungato. 

Tra le tecniche di digiuno conosciute, la Dieta Mima DigiunoTM è senza dubbio tra le meglio studiate e ha il vantaggio di diminuire gli effetti secondari del digiuno (come ad esempio fame, mal di testa, stanchezza, debolezza). Rispetto ad un digiuno con solo liquidi privi di calorie, la Dieta Mima DigiunoTM permette una transizione più graduale verso l’utilizzo delle riserve di grasso come risorsa energetica. 

Il gruppo accademico che ha dato il maggior contributo alla sua realizzazione è quello di Valter Longo, professore alla University of Southern California, negli Stati Uniti. Valter Longo è considerato tra i leader mondiali nel campo della nutrizione e della longevità. Nel 2018, è stato inserito dal TIME nella lista dei 50 personaggi più influenti nell’ambito della salute.

Gli effetti della Dieta Mima Digiuno

La Dieta Mima DigiunoTM si basa su studi clinici e ricerche scientifiche rigorose. Risultati importanti sono quelli pubblicati nel  2015 e nel 2017 su Cell Metabolism e Science Transational Medicine, dove la Dieta Mima DigiunoTM è associata al miglioramento di una serie di parametri legati alle “malattie dell’invecchiamento” (malattie cardiovascolari e tumorali) come la pressione alta, l’obesità addominale, l’infiammazione e il “colesterolo cattivo”. 

Metodologia degli studi clinici

Un primo studio clinico randomizzato controllato ha consentito di osservare gli effetti del protocollo di Dieta Mima DigiunoTM (effettuata con Prolon®) per 5 giorni consecutivi al mese per 3 mesi in 19 partecipanti, comparando i risultati con 19 partecipanti che consumavano la loro dieta abituale.

Fonte: Brandhorst et al. A Periodic Diet that Mimics Fasting Promotes Multi- System Regeneration, Enhanced Cognitive Performance, and Healthspan. Cell Metabolism, 2015.

In un secondo studio clinico randomizzato controllato con disegno cross-over, 100 soggetti suddivisi in modo casuale in due gruppi sono stati sottoposti, in maniera alternata, al protocollo di Dieta Mima DigiunoTM (effettuata con Prolon®) per 5 giorni consecutivi al mese per 3 mesi e al loro normale regime alimentare. Gli esami sono stati effettuati prima della dieta, durante e 5-7 giorni dopo il terzo ciclo di Dieta Mima DigiunoTM.

Fonte: Wei et al. Fasting-mimicking diet and markers/risk factors for aging, diabetes, cancer, and cardiovascular disease. Science Translational Medicine, 2017.